giovedì 19 novembre 2009

U18…non ci posso credere!!

“E’ una partita da consegnare all’album delle imprese!!” queste sono le prime parole pronunciate da coach Lunardi a fine gara dopo aver inflitto un perentorio 3-0 alle pari età della Sabbionese. Perché? ..ora ve lo spiego…è risaputo che le squadre di coach Lunardi nelle difficoltà si esaltano trovando spesso con formazioni alquanto fantasiose risultati insperati come l’anno della promozione in seconda dove a metà campionato l’unico alzatore a disposizione si era fermato per maternità oppure l’anno della promozione in prima dove per tutto il girone d’andata si era giocato con un solo centrale e due opposti che si alternavano al centro oppure lo scorso anno con la U16 che agli ottavi di finale, fuori casa, contro una formazione del girone delle prime vincono 3-1 giocando senza opposti con una formazione altamente sperimentale, ecco la vittoria di ieri sera è stata una di quelle da consegnare all’album di questi splendidi ricordi perchè si è ripetuta una di queste situazioni cioè senza l’unico alzatore a letto con l’influenza ed un centrale fuori per infortunio il duo Lunardi-Preto decidono di spostare un centrale ad alzare, un lato al centro ed un opposto al lato per giocarsi il finale dei set e la reazione del gruppo è stata alquanto positiva dove tutte si sono sacrificate per mascherare il più possibile queste novità. Dall’altra parte una Sabbionese che ha fatto la sua partita cercando in tutti i modi di metterci in difficoltà ma era la nostra serata dove anche la fortuna dopo tanto si era schierata dalla nostra parte. Ora la classifica si fa interessante e con 3 gare ancora da disputare può succedere di tutto…e allora andiamo!!

Andrea

2 commenti:

  1. Sinceramente io non ho fatto niente!!! Tutto merito del coach Lunardi ormai esperto nel girare e rigirare la formazione....

    RispondiElimina
  2. VAI RAGAAAA
    Baby =)

    RispondiElimina